Una storia di design

Fondata nel 1975, ASA collabora da sempre con le più importanti industrie del mobile, attraverso la progettazione e la produzione di complementi e accessori.
Ruote, passacavi, piani estraibili, cassettiere, vertebre, porta tastiera… componenti che possiedono un alto valore aggiunto: il design.
Le idee e la forma sono gli ambiti specifici su cui da sempre deve riflettere chi si occupa di progettazione e di produzione.
Se in passato un oggetto doveva possedere, come requisito fondamentale, quello della bellezza, ora questa da sola non basta: tutte le “cose” che noi scegliamo devono essere anche utili e funzionali. ASA International Group si occupa di industrial design: produce parti costitutive di un oggetto d’arredo, ma anche elementi singoli che danno forma ad un’idea di bellezza e utilità insieme.
Prodotti con forme originali che garantiscono un’estrema flessibilità d’impiego, idee che progettisti e industrial designer possono utilizzare per creare qualcosa di unico, utilizzando un linguaggio progettuale di grande modernità.

Garanzia di qualità - Progetti, prodotti, tecnologia

Insieme al servizio di sviluppo e studio di fattibilità dei progetti, da tempo ASA opera nel settore degli stampi e dei successivi processi di stampaggio, con tecnologie avanzate e sistemi di prototipizzazione fra i più innovativi.
L’adozione del sistema di modellazione solida pro/engineer ha permesso di far convergere logiche di sviluppo con attività di verifica, sia di marketing che tecnica e produttiva.
Una modalità tecnologica di realizzazione degli interventi che ha ridotto drasticamente gli errori potenziali.
Una personalizzazione stilistica garantita anche negli aspetti funzionali e strutturali. infine, l’azienda conserva nel tempo gli stampi, che possono così essere riutilizzati in qualsiasi momento.
Un investimento che è garanzia di affidabilità grazie al costante e diretto controllo tecnico-qualitativo esercitato.


La scelta di innestare nuove tecnologie sulla solida base di un’esperienza specifica, hanno consentito ad ASA di proporre soluzioni che risultano indispensabili alla crescita di qualità sempre più richiesta da parte del comparto arredo design.

Con una metodologia di progettazione flessibile e solida, al servizio del committente; e con la capacità di utilizzare materiali diversi, selezionati per qualità e risposta tecnica.
ASA si muove all’interno del mondo dell’arredamentoin una posizione molto originale.
Ciò che produce deriva da una fase di progettazione molto attenta alla dimensione innovativa, abbinata alla funzione del servizio: può essere contemporaneamente prodotto finito e parte invece di un progetto.
L’alto contenuto di tecnologia e ricerca, la profonda conoscenza delle tendenze più attuali dell’industrial design, un’osservazione costante e puntuale delle dinamiche di mercato sono tutti fattori che consentono ad ASA Plastici di continuare a crescere. 

Affidabilità e precisione

In collaborazione con designers e costruttori di mobili, nasce l’opportunità di sviluppare un’idea e trasformarla in prodotto finale, considerando tutto ciò che avviene tra la messa a punto dell’idea stessa e la sua trasformazione in oggetto di serie, fino a una rappresentazione realistica che soddisfi le esigenze del marketing.
Alla verifica estetica deve seguire la verifica tecnico-funzionale, affinché il componente risponda da un lato alle esigenze per le quali è stato concepito e, dall’altro, possa essere realizzato in modo economicamente vantaggioso e qualitativamente ineccepibile.
Se in passato era necessario effettuare vari tentativi, ora nella realizzazione di uno stampo si ha una riduzione significativa dei potenziali “errori” che 
richiederebbero interventi correttivi; inoltre è possibile ripercuotere in modo automatico sullo stampo ogni variazione riguardante eventuali modifiche.


L’attenzione di ASA alle potenzialità dei sistemi informatici come supporto globale alle attività di una moderna azienda di produzione 
garantisce che il componente rilasciato al committente non goda solamente di una personalizzazione stilistica, ma sia dotato di una garanzia sia funzionale che strutturale. Ricercare, analizzare, studiare.
Sperimentare nuovi materiali e forme, utilizzando un linguaggio progettuale capace di avere interlocutori in tutto il mondo.
Essere convinti che la tecnologia possa essere impiegata in modo creativo, creando una gamma di prodotti estremamente ampia e sempre aggiornata.
Lavorare giorno per giorno su ogni più piccolo dettaglio per risolvere problemi tecnici e produttivi.

Sicurezza globale